Hotel Royal RiccioneCaricamento...

News - COSA FARE A RICCIONE QUANDO PIOVE Hotel Riccione

Hotel Royal Riccione
 
Prenota ora
Arrivo
Partenza ...
1
notte notti

COSA FARE A RICCIONE QUANDO PIOVE

Se piove e avete dei bambini, sarebbe molto bello visitare l’acquario di Cattolica,  il più importante Acquario dell’ Adriatico e il secondo più grande in Italia per dimensioni.

Risultato immagini per acquario di cattolica

La struttura architettonica dell’acquario ricorda la flotta di una nave, abitata da oltre 3500 esemplari di 400 specie differenti, come squali, meduse colorate, pinguini, tartarughe e piranha.

I percorsi tematici sono 4:

quello blu che “tratta” della storia del mare e la sua evoluzione, con gli oceani: Atlantico, Indiano, Pacifico e i mari: Rosso e Mediterraneo;

quello giallo: con due grandi vasche dedicate ai corsi d’acqua e a due specie animali: caimani e lontre;

quello verde: dedicato agli animali esotici: serpenti, camaleonti, rane e insetti;

quello viola: dove si possono ascoltare i suoni emessi da alcune specie per comunicare tra loro.

L’asilo delle tartarughe è una struttura di accoglienza per tartarughe che hanno bisogno d’aiuto.

 

Un altro suggerimento che posso dare agli amanti della natura è di visitare il  Museo delle farfalle a Milano Marittima.

Risultato immagini per foto museo delle farfalle milano marittima

Una serra climatizzata grande oltre 500 metri quadrati, variopinta e odorosa, con tante farfalle tropicali dai mille colori provenienti da Africa, Australia, Sud America e Asia.

Si possono ammirare anche i camaleonti e le mantidi religiose insieme a fiori e piante (anche carnivore) che sono habitat naturale di scarabei giganti e insetti. Vicino alla Casa delle Farfalle, troviamo la Casa degli Insetti che ospita coccinelle, formiche, scarabei ed api.

Piove e non potete andare al mare? Io adoro farmi coccolare…

Alle TERME DI RICCIONE puoi trovare sauna, bagno turco, idromassaggio, trattamenti e massaggi, così la giornata passa veloce e al calduccio.

Risultato immagini per riccione terme

Alternativa per chi è innamorato dell’ arte, è visitare la Domus del chirurgo, che si trova in centro a Rimini.

domus del chirurgo rimini

E’ una casa romana di 700 metri quadri emersa durante gli scavi dal sottosuolo riminese, con mosaici e mura d’argilla che risalgono al II secolo d.C. e appartenevano ad un medico di nome Eutyches, del quale hanno ritrovato anche gli strumenti del mestiere.
Il sito è al coperto e già dalla strada, attraverso ai vetri è possibile ammirare la bellezza della casa con le sue camere: lo studio medico, il letamaio, la cucina, la dispensa, la camera da letto e la sala per il pranzo.

Parlando di Archeologia, un altro suggerimento è quello di visitare : Santarcangelo sotterranea.

Caratterizzata da un mondo sotterraneo con 150 grotte, 300 granai, ghiacciaie, neviere e vie di fuga, tutto ciò creato per la conservazione del vino, degli alimenti deperibili e per nascondere i cereali.

Nelle grotte per questione di sicurezza si può entrare solo se accompagnati. Per informazioni su costi e per la prenotazione del tour: Ufficio Informazione ed Accoglienza Turistica – Pro Loco Tel. 0541 624270;

L’entroterra è ricco di storia e di cultura, le rocche e i castelli sono tutti suggestivi e interessanti, ma due lo sono ancora di più.Il Castello di Montebello, che si può visitare anche di notte, si dice sia abitato, dal fantasma di una bambina: Azzurrina, dal 21 giugno del 1375, data in cui la piccola Guendalina, figlia albina dei padroni di casa, i Malatesta, per recuperare una palla, cadde nel pozzo, dove veniva nascosta dai genitori. In quei tempi, gli albini venivano accusati di stregoneria.Il nome Azzurrina deriva dal colore dei suoi capelli, resi tali dai tentativi della madre di scurire il loro colore originale.  Da quando scomparve, ogni anno nella notte del solstizio d’estate sembra si aggiri tra le stanze del castello, per questo motivo, poco tempo fa, è stato girato un film su di lei e sul set sono capitati strani incidenti.

Risultato immagini per castello di azzurrina montebello
Un altro Castello è quello di San Leo che accolse Cagliostro, la cui fama di alchimista e guaritore raggiunse le corti più importanti d’Europa, dove strinse amicizie con personalità di spicco come Schiller e Goethe.
Scomunicato dalla chiesa, trascorse la prigionia a San Leo, fino alla sua morte.
Risultato immagini per san leo cagliostro

Un’ alternativa, ideale per tutta la famiglia, è quella di fare shopping al Le Befane Shopping Centre a Rimini facilmente raggiungibile sia in autobus o che in auto.

Risultato immagini per le befane

E’ il centro commerciale più grande di Rimini con 130 negozi, punti ristoro, 12 sale cinema con maxischermo, 2500 posti, tutti climatizzati, dolby digital surround e ampio parcheggio per 3500 veicoli.

Il Centro Commerciale Le Befane è aperto 363 giorni all’anno, con orario continuato dalle 9:00 alle 22:00.

I punti ristoro restano aperti oltre le 22, fino all’ inizio dell’ultima proiezione, per consentire agli spettatori di cenare o fare uno spuntino in tranquillità, scegliendo tra ristoranti e self-service che accontentano tutti i gusti.

Se hai dei dubbi o ti servono altre informazioni puoi scrivermi su Whatsapp o chiamarmi 3394899577.

Richiedi Preventivo

Offerte